Categorie: Dal Mercato
A fotografare la situazione è Eurostat, l’ufficio delle statistiche europeo, analizzando lo stato delle aziende che hanno utilizzato dispositivi o sistemi smart connessi a Internet nel 2020, rispetto al panorama più ampio dell’uso delle tecnologie informatiche e dell’e-commerce nelle imprese con piu’ di dieci dipendenti.
Analizzando i dati europei emerge che  il 21% delle imprese “smart” sono grandi compagnie che hanno utilizzato l’IoT per l’ottimizzazione energetica, mentre per il  12% si tratta di aziende di medie dimensioni e per il 6% di piccole imprese che si sono orientate, tra le altre cose, sui sistemi connessi per il tracciamento dei veicoli.