Categorie: Machine Automation Smart Factory

Automazione e digitalizzazione sono le due parole chiave che guidano la rivoluzione dell’Industry 4.0 e accompagnano le aziende verso un prototipo di stabilimento ottimizzato e altamente efficiente che prende il nome di Lean Smart Factory. La trasformazione digitale riguarda le aziende di ogni tipologia, dimensione e settore, ma sempre più spesso l’automazione dei processi richiede esperti che siano in grado di accompagnare l’industria nel delicato processo di transizione.

Questo è uno dei servizi offerti da SEW-EURODRIVE, che tra le sue soluzioni propone a utilizzatori, costruttori di macchina e impianti e System Integrator un’offerta di consulenza e corsi modulari in grado di fornire adeguate nozioni per consentire la revisione complessiva e di dettaglio sia dei processi che degli asset produttivi.

 

Lean Smart Factory: ripensare da zero il processo produttivo

La digitalizzazione dei processi è strettamente collegata al concetto di Lean Smart Factory, un prototipo di stabilimento dove i processi sono snelliti per ottimizzare gli sprechi e ottenere la massima efficienza. La fabbrica diventa un ecosistema interconnesso dove l’intero processo produttivo viene automatizzato, attraverso l’impiego di soluzioni di automazione connesse e sistemi di movimentazione flessibili come gli AGV (Automated Guided Vehicles).

Ripensare da zero il processo produttivo è il punto di partenza fondamentale per adeguare in modo agile i layout produttivi al fine di rispondere facilmente alla richiesta di prodotti sempre più personalizzati, mantenendo alta la produttività e riducendo al tempo stesso l’impatto sull’ambiente.

Seguendo i principi di creazione di valore "lean", "one-piece flow" e "small factory unit", i servizi di SEW-EURODRIVE si inseriscono all’interno di un percorso di formazione e consulenza volto a guidare le aziende nelle fasi di pianificazione, configurazione e implementazione delle soluzioni di processo.

 

Corso AGV di SEW EURODRIVE: come si struttura

Per garantire costante vicinanza alle esigenze del cliente e accompagnarlo durante l’intero processo di implementazione di sistemi di movimentazione a guida autonoma, SEW-EURODRIVE ha sviluppato un corso modulare che fornisce un’approfondita conoscenza tecnica e pratica. Il corso si sviluppa in diversi giorni ed è pensato per i System Integrator e costruttori di macchine o di impianti che si avvicinano a questo tipo di tecnologia, ma anche agli End User che vogliono acquisire conoscenze e competenze per poter ottimizzare il proprio processo logistico e produttivo. Il corso rientra all’interno dell’offerta Maxolution di SEW- EURODRIVE, con una struttura modulare pensata per poter essere adattata alle esigenze specifiche di ogni azienda.

Teoria e pratica si fondono nel corso AGV Basic di SEW-EURODRIVE al fine di fornire ai clienti una formazione che sia completa. La prima parte è una panoramica introduttiva e teorica sulle tecnologie utilizzate nell’automazione di fabbrica, con specifico riferimento ai sistemi di assistenza mobile a guida autonoma.

Dopo aver approfondito la parte componentistica, si passa poi ad illustrare il tema del gestore della flotta (Logistic Controller o fleet manager) in grado di governare i veicoli a guida autonoma, renderli aderenti alle esigenze specifiche di processo ed evitare eventuali colli di bottiglia nel movimento dei veicoli.

La seconda parte del corso si concretizza in un tour guidato all’interno della Smart Factory di Solaro di SEW-EURODRIVE per mostrare la gestione della flotta di AGV e il layout di flusso di processo.

Infine, la terza e ultima parte si sviluppa interamente a livello pratico, toccando con mano le tematiche trattate nella parte introduttiva, allo scopo di realizzare lo start up completo di tutti i singoli componenti ed arrivare ad avere un AGV personalizzato completamente funzionante.

 

Veicoli AGV, tra teoria e pratica in demo room

Nel modulo dedicato ai veicoli AGV, i docenti del corso di SEW-EURODRIVE si concentrano sulle tecnologie applicabili all’interno del veicolo: dalla tecnologia installata a bordo ai sistemi di guida per permettere agli AGV di muoversi all’interno della fabbrica fino ai sistemi di Safety e le soluzioni energetiche per la ricarica dei veicoli. A supporto viene fornito il materiale e la documentazione necessaria per l’implementazione nella propria fabbrica, comprese le nozioni di sicurezza connesse all’utilizzo dei veicoli.

La pratica in demo room contestualizza e consolida le conoscenze teoriche, offrendo la possibilità ai corsisti di programmare da zero e configurare gli AGV fino a farli funzionare. Si tratta di un passaggio fondamentale, che permette al cliente di mettersi alla prova in prima persona, superando le insicurezze legate all'utilizzo della nuova tecnologia e affrontando, accompagnato dagli esperti, le principali emergenze e criticità che si potrebbero presentare durante la produzione.

Forti degli anni di esperienza, i consulenti e i docenti dei servizi offerti da Maxolution saranno in grado di individuare le debolezze dei processi produttivi del cliente, consigliando dove intervenire sia a livello hardware sia software, e operare un’attenta personalizzazione del corso, così che siano sempre unici per durata e per argomenti trattati. Ogni modulo è progettato dagli esperti di SEW-EURODRIVE per adattarsi a richieste ed esigenze del cliente: dalla fabbrica già esistente di cui riorganizzare i processi produttivi al nuovo impianto da progettare passo dopo passo.

 

Fleet manager, come gestire una flotta di AGV

Il secondo macromodulo del corso è dedicato alla figura del fleet manager, che ha il compito di gestire la flotta di AGV. La parte teorica affronta quindi i software e le strategie da utilizzare per il corretto funzionamento della flotta: quali percorsi i macchinari devono seguire, le funzioni che devono svolgere, le casistiche di problemi legati alla gestione e come superarli per ottimizzare il processo produttivo. Non viene tralasciato l’interfacciamento con i sistemi gestionali o ERP, essenziali per rendere efficiente il coordinamento e la comunicazione del flusso di processo, fornendo una panoramica delle soluzioni già realizzate presso i clienti e consentendo l’analisi delle possibili strategie per la concretizzazione di tale comunicazione.

Dalla teoria si passa quindi alla pratica: i fleet manager si spostano nell'aula demo e lavorano direttamente sul veicolo, che nel caso in cui il cliente abbia acquistato il corso completo offerto da Maxolution, sarà quello configurato nel precedente modulo AGV, altrimenti verrà utilizzato un modello standard.

 

Perché scegliere Maxolution di SEW EURODRIVE?

L'obiettivo dei servizi Maxolution di SEW EURODRIVE consiste nel preparare le aziende all'ingresso di soluzioni di movimentazione flessibili e connesse nella propria fabbrica, offrendo contestualmente anche la possibilità di ottenere una consulenza volta a determinare quali siano le tipologie di veicolo e di configurazioni più adatte per contribuire al miglioramento dell’efficienza e della produttività del Manufacturing.

Il vantaggio principale risiede nel fatto che il percorso è programmato e definito sulle reali esigenze e caratteristiche del cliente stesso. Questo si traduce in una formazione teorica, corredata da documentazione creata ad hoc, ma anche da una parte pratica e interattiva volta a preparare al meglio ad affrontare le eventuali criticità dell'impianto produttivo.

L’esperienza accumulata dalla società nel settore è quindi messa a totale disposizione del cliente, che potrà così intraprendere, con fiducia e sicurezza il proprio percorso verso la Factory Automation.

New call-to-action