Categorie: Dal Mercato

A trainare la crescita tendenziale l'aumento significativo dei beni strumentali (+9,1%), seguono i beni intermedi (+5,7%) e quelli di consumo (+5,5%)

La produzione industriale nel 2017 cresce del 3% rispetto all'anno precedente nei dati corretti per gli effetti di calendario (+2,5% la crescita secondo i dati grezzi). Lo rileva Istat, spiegando che la produzione accelera verso la fine dell'anno (a dicembre rispettivamente +4,9% il dato corretto per il calendario e -1,3% il dato grezzo rispetto a un anno prima). La crescita della produzione industriale è quasi doppia rispetto a quella segnata nel 2016 (era +1,7% sul 2015).

Se vuoi saperne di più, leggi l'articolo integrale tratto da RaiNews.

Vuoi conoscerci meglio? Contattaci qui